La bottega di Grazia

La bottega di Grazia nasce dalla passione per il vintage, un vintage non scontato, non prevedibile ma piuttosto competitivo con una selezione anni ‘60, ‘70, ’80 e ‘90 molto accurata. Non c’è la confusione tipica dei vintage storici, e questo fa si che la scelta dei capi sia accurata, attuale, pulita e ordinata.
Non sembra il solito ingrosso caotico dell’usato, e se questo sia positivo o meno dipende dai gusti, ma entrando nella bottega di Grazia potete sentire l’odore dell’usato, la storia degli abiti e il loro vissuto; una vera e propria risorsa per gli appassionati del vintage alla ricerca di un pezzo unico, originale, ad un prezzo accessibile.
È la combinazione di unicità del prodotto e prezzi contenuti che fa della bottega di Grazia una formula vincente e una tappa fissa dello shopping per gli appassionati del genere.
Abiti, gioielli, occhiali, scarpe, cappelli e borse: arrivano pezzi nuovi ogni settimana e se volete restare aggiornati su ciò che è presente in shop, sulla pagina Facebook trovate l’archivio completo dei nuovi pezzi.
Varcando la soglia della bottega scoprirete un piccolo mondo, quello di Grazia; avrete l’impressione di essere proiettati in una vecchia boutique del centro di Parigi dove, come da bambine, potrete rovistare alla ricerca di un capo unico con cui giocare, accostare accessori e creare outfit unici ed originali.

Share by: